È stato rifinanziato, per l’anno 2018, dalla Legge 205/2017 (Legge di Bilancio 2018), l’incentivo occupazione SUD.

Si tratta dell’incentivo all’occupazione che prevede per i datori di lavoro che assumono nel 2018 giovani di età compresa tra i 16 e i 24 anni compiuti e persone di almeno 25 anni e privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi, una decontribuzione previdenziale di 8.060 euro per 12 mesi (con esclusione di premi e contributi dovuti all’INAIL).

L’agevolazione, indipendentemente dalla residenza della persona da assumere, riguarda i datori di lavoro privati con sede di lavoro in una delle seguenti regioni: Basilicata, Campania, Puglia, Sicilia, Calabria, Abruzzo, Molise e Sardegna.

I soggetti non devono aver avuto un rapporto di lavoro negli ultimi sei mesi con il medesimo datore di lavoro.

La fruizione dell’incentivo avverrà tramite conguaglio nelle denunce contributive mensili trasmesse all’Inps dalle aziende.

(Fonte DPL Modena)