La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato, in data 5 novembre 2018, un approfondimento in merito agli adempimenti del datore di lavoro in regime forfettario.

L’art. 1 della Legge di Bilancio 2019 ha modificato, attraverso i commi 9, 10 e 11, la disciplina prevista all’art. 1, commi 54-89, della legge n.190/2014, ampliando la platea di soggetti che possono accedere al regime forfettario. La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, con l’approfondimento pubblicato oggi, fa chiarezza su alcune criticità, tra cui quelle relative al comportamento che dovranno adottare i datori di lavoro in regime forfettario che occupano personale dipendente.

Leggi l’approfondimento del 8 febbraio 2019

Fonte: sito Ordine Nazionale dei Consulenti del Lavoro