L’Inail ha pubblicato l’istruzione operativa del 18 luglio 2019, con la quale comunica, alle ditte interessate, la classificazione tariffaria del rischio assicurato disposta, a decorrere dal 1° gennaio 2019, per effetto dell’entrata in vigore delle nuove Tariffe, attraverso un nuovo certificato appositamente predisposto per tale finalità, che annulla e sostituisce il precedente emesso con l’indicazione della classificazione prevista dalla previgente normativa.

Il certificato di variazione riporta l’indicazione della nuova classificazione e tassazione del rischio, nonché i conseguenti effetti contabili, che sono dettagliatamente riportati nell’apposito riquadro “Riepilogo importi calcolati” del certificato in questione.

 

Fonte: Inail