In base all’aggiornamento della retribuzione da prendere a riferimento per il calcolo dell’indennità di disoccupazione NASpI per il 2020, effettuato dall’INPS con la circolare n. 20 del 10 febbraio 2020, riportiamo i valori per il calcolo del Ticket Licenziamento 2020.

 Il contributo, per l’anno 2020, è pari a 503,30 euro (41% di 1.227,55 euro) per ogni anno di lavoro effettuato, fino ad un massimo di 3 anni (l’importo massimo del contributo è pari a 1.509,90 euro – arrotondato alle 2 cifre – per rapporti di lavoro di durata pari o superiore a 36 mesi).

Il contributo deve essere calcolato in proporzione ai mesi di anzianità aziendale e senza operare alcuna distinzione tra tempo pieno e part-time. Infine, vanno calcolati i mesi superiori a 15 giorni: la quota mensile è pari a 41,94 euro/mese (503,30/12).

Il contributo va versato, in un’unica soluzione, entro il giorno 16 del secondo mese successivo al licenziamento.

Vai alla pagina dedicata al Ticket Licenziamento – troverai le modalità di calcolo in caso di licenziamento individuale e licenziamento collettivo, i valori mensili, i licenziamenti per cui è dovuto il ticket e le circolari Inps di riferimento. (Fonte DPL Modena)