“Salute a rischio e imprese destinate al fallimento. Mancano misure specifiche per il settore dell’edilizia. Così non possiamo andare avanti”, l’appello del Presidente Buia per la sicurezza di lavoratori e imprese in una lettera aperta.

lettera emergenza Coronavirus