Il Ministero dell’Interno, con la circolare del 14 aprile 2020, fornisce chiarimenti in merito al D.P.C.M. 10 aprile 2020.

Tra le altre cose, il Ministero dell’Interno evidenzia la necessità che le Prefetture richiedano la collaborazione dei competenti servizi delle Aziende Sanitarie Locali e del supporto delle articolazioni territoriali dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, ai fini del controllo sulle modalità di attuazione, da parte dei datori di lavoro, delle procedure organizzative e gestionali oggetto del Protocollo Governo-parti sociali del 14 marzo 2020, e, più in generale, sull’osservanza delle precauzioni dettate per la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro e la sussistenza di adeguati livelli di protezione dei lavoratori.

 

circolare_14_aprile_2020_covid-19_dpcm_10_aprile_20201