L’Agenzia delle entrate, con la circolare n. 11/E del 6 maggio 2020, fornisce ulteriori chiarimenti in merito alle interpretazioni da dare ad alcune disposizioni presenti nel decreto “Cura Italia” (decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18) e nel decreto “Liquidità” (decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23).

Per quanto riguarda la materia lavoro, la circolare fornisce alcune risposte a quesiti sui criteri di determinazione e di calcolo per l’erogazione del “Premio ai lavoratori dipendenti“, previsto dall’articolo 63 del Decreto “Cura Italia”.

 

Circolare Risposte a quesiti dl 18 e 23 Maggio 2020