Secondo l’Istat a marzo l’indice della produzione nelle costruzioni, corretto per gli effetti di calendario, diminuisce drammaticamente, registrando un calo del 35,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

La variazione fortemente negativa di marzo compromette i dati positivi di inizio anno 2020 (+8,4% a gennaio e +1,1% a febbraio) portando la flessione del primo trimestre a  -10,5% rispetto allo stesso trimestre del 2019.

In allegato è disponibile una infografica del Centro Studi dell’Ance sull’indice di produzione nelle costruzioni aggiornata al mese di marzo 2020.

infoProduzione_marzo2020