L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL), con la nota n. 713 del 16 settembre 2020, fornisce le prime indicazioni sulle disposizioni, di principale interesse per l’Ispettorato nazionale del lavoro, del Decreto Legge n. 104/2020 (cd. decreto “Agosto”).

In particolare, l’INL interviene sulle seguenti disposizioni:

  • Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per aziende che non richiedono trattamenti di cassa integrazione – articolo 3
  • Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per assunzioni a tempo indeterminato – articolo 6
  • Contratti a tempo determinato – articolo 8
  • Licenziamenti collettivi e individuali per GMO – articolo 14
  • Proroga riscossione coattiva – articolo 99

INLnota713-2020-DL104-2020