L’INPS, con la circolare n. 103 del 17 settembre 2020, illustra le modalità di intervento del Fondo di Garanzia, di cui all’articolo 2 della legge 29 maggio 1982, n. 297, in favore dei dipendenti di aziende sequestrate o confiscate alla criminalità organizzata, nelle ipotesi in cui il datore di lavoro sia stato sottoposto alle misure di prevenzione disciplinate dal decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159.

Circolare numero 103 del 17-09-2020