È partita a novembre l’edizione 2020 del Mese dell’Efficienza Energetica promossa dall’Enea nell’ambito della campagna nazionale “Italia in Classe A” che quest’anno causa pandemia si svolgerà esclusivamente online con l’obiettivo di offrire visibilità a manifestazioni e progetti in grado di favorire un uso più consapevole e razionale dell’energia, eliminando sprechi e riducendo i consumi senza rinunciare al comfort nei luoghi di lavoro, nelle abitazioni, nelle scuole.

Webinar formativi sull’efficienza energetica

Istituzioni, imprese, associazioni, ordini professionali e scuole possono già far pervenire, tramite il portale di Italia in Classe A, proposte relative all’organizzazione di eventi digitali, webinar informativi e attività promozionali che potranno utilizzare il logo della Campagna e lo “starter kit” con materiale informativo, poster, slide e video. Alle iniziative, che si svolgeranno con una durata variabile (da poche ore a una settimana all’intero mese), sarà assicurata ampia visibilità sui canali web e social dell’ENEA.

Nell’ambito delle ultime edizioni del Mese dell’Efficienza Energetica, oltre all’attivazione di decine di migliaia di contatti, sono stati realizzati circa 460 eventi e 250 tra progetti e iniziative organizzate da big dell’industria, Pmi, istituzioni, scuole e associazioni. Nel triennio hanno aderito, tra gli altri, ACEA, ADR – Aeroporti di Roma, ANAS, Ferrovie dello Stato Italiane, Fondazione Policlinico Agostino Gemelli, Italo NTV, Telecom Italia TIM.

Come partecipare

Per partecipare ufficialmente all’iniziativa, arrivata nel 2020 alla sua quarta edizione, è necessario registrarsi all’area riservata e inviare la propria proposta di attività. Successivamente si avrà il diritto ad inserire il logo della campagna sui materiali promozionali e a scaricare e utilizzare lo “starter kit” con materiale informativo, poster e slide, video e materiali utile per organizzare l’ iniziativa.

ENEA darà ampia visibilità alle iniziative realizzate sui propri canali social.