Si segnala che, a seguito del webinar sul Fondo Nuove Competenze tenutosi il 18 novembre scorso, la Commissione di Certificazione dell’Università Roma Tre ha diramato sul sito istituzionale, in una pagina dedicata, il video dell’evento, le slides presentate dai relatori, la normativa di riferimento e le relative FAQ, pubblicate sul portale dell’ANPAL.

Ulteriori domande sull’argomento possono essere inviate all’indirizzo specifico fondonuovecompetenze@pec.anpal.gov.it, lo stesso al quale devono essere presentate le istanze e le richieste di saldo nelle more della messa a disposizione del relativo applicativo.

Si evidenzia che non è fissata una scadenza limite per la presentazione delle istanze che potranno essere trasmesse fino ad esaurimento dei fondi della dotazione dell’avviso.

Si sottolinea, infine, come riportato in una specifica Faq, che le attività di sviluppo delle competenze devono concludersi entro 90 giorni dalla data di approvazione della domanda da parte di ANPAL; tale termine è elevato a 120 giorni nei casi in cui la domanda sia presentata dai Fondi Paritetici Interprofessionali e dal Fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori.

Tuttavia, i suddetti termini di 90 e 120 giorni sono di natura non perentoria e a fronte di comprovate ragioni, potranno essere estesi previa richiesta da parte del datore di lavoro e successiva valutazione di ANPAL.

Le attività formative potranno iniziare anche nel 2021, purché si concludano entro 90 (o 120) giorni dall’approvazione della domanda da parte dell’ANPAL ed a condizione che gli accordi di rimodulazione dell’orario di lavoro siano sottoscritti entro il 31 dicembre 2020. Tale termine potrà essere prorogato previa modifica del DM attuativo.

Faq_Fondo_Nuove_Competenze_23_11_2020_1_