L’ANPAL cambia la modalità di invio di comunicazioni e notifiche via email. Dal 1° aprile 2021, le comunicazioni relative all’assegno di ricollocazione per reddito di cittadinanza verranno inviate ai cittadini, alle sedi operative e ai centri per l’impiego mediante posta elettronica ordinaria e non più mediante pec (posta elettronica certificata).

Resta invariato l’invio di notifiche tramite sms ai cittadini.

Il nuovo indirizzo mittente sarà: adrdc@info.anpal.gov.it. Per assistenza è possibile contattare il Nul – Numero unico lavoro.

Fonte: Anpal