L’INPS comunica che è stata prorogata al 30 aprile 2021 la validità dei documenti d’identità e di riconoscimento scaduti dal 31 gennaio 2020.

Per tutte le procedure che richiedono il documento d’identità è possibile inserire come scadenza la data del 30 aprile.
Fonte: Inps