L’Agenzia delle Entrate, con la nota n.133 del 2 marzo 2021, ha risposto al quesito di una società sull’utilizzo in compensazione di crediti d’imposta originati da cd. “detrazioni Sismabonus” e “Risparmio Energetico”, trasferiti al Consolidato Fiscale del Gruppo.

Risposta_133_02.03.2021

Fonte: Agenzia delle Entrate