L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la risposta n.451 del 1 luglio 2021 avente ad oggetto: “Interpello articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212 – credito d’imposta “Industria 4.0″ – inapplicabilità del divieto di compensazione di cui all’articolo 31, comma 1, del decreto-legge n. 78 del 2010”.

Fonte: Agenzia Entrate

Risposta all’interpello n. 451 del 1 luglio 2021