Anche a giugno continua la crescita del mercato pubblico delle gare di progettazione che, secondo le anticipazioni dell’Osservatorio Oice/Informatel, nei primi sei mesi del 2021 raggiunge i 2.130 bandi con un valore di 496,3 milioni di euro, +22,9 in numero e +20,5% in valore sul primo semestre del 2020. Il segno positivo nel totale del valore dei sei mesi è sostenuto dalle gare sottosoglia che crescono di 48 milioni di euro, +65,8%, mentre quello dei bandi soprasoglia cresce di 36 milioni di euro, +10,8%.[leggi il comunicato completo]

A giugno le gare di sola progettazione pubblicate sono state 209, per un valore di 106,0 milioni di euro; rispetto a maggio -38,2% in numero ma +25,6% in valore.

Il confronto con giugno 2020 mostra un calo del 17,4% in numero ma un salto del 130,2% in valore. Le gare pubblicate sulla gazzetta europea sono state 69, in 2 di queste, per un valore di 0,6 milioni di euro, il criterio di aggiudicazione scelto è il massimo ribasso, erano state 6 maggio.

Fonte: OICE