L’INPS, con il messaggio n. 1282 del 21 marzo 2022, fornisce alcune precisazioni in merito agli importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale e dell’assegno di integrazione salariale relativi all’anno 2022.

Fonte: INPS

Messaggio_numero_1282_del_21-03-2022