Dalla consegna dell’immobile da parte del locatore fino alla sua restituzione diverse possono essere le problematiche, nonchè le possibili controversie, nascenti tra le parti e riguardanti le caratteristiche, qualità, requisiti che interessano il bene locato così come la necessità di apportare interventi migliorativi o manutentivi più o meno urgenti e necessari.

La Guida Pratica predisposta dall’ANCE offre un quadro normativo e giurisprudenziale sui diritti e obblighi nascenti a seguito della stipula di un contratto di locazione immobiliare con specifico riguardo alle spese di manutenzione e alle responsabilità per vizi o danni e quindi alla possibilità di risolvere il contratto o sospendere il pagamento del canone.

La Guida riguarda gli immobili locati ad usi diversi dall’abitazione quali: uffici, studi professionali, negozi, magazzini, capannoni industriali ecc., compresi i locali dati in uso alle pubbliche amministrazioni per finalità istituzionali.

Fonte: ANCE

Guida_Pratica_Locazioni_non_abitative_obblighi_manutenzione