Con legge 15 luglio 2022, n. 91 è stato, come noto, convertito il decreto legge 17 maggio 2022, n. 50, recante “Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina”.

In conseguenza delle modificazioni introdotte agli artt. 26 e 27 del d.l. n. 50/2022, l’Ance ha provveduto ad aggiornare il proprio Vademecum, sia nella parte introduttiva ricognitiva della disciplina, sia nella parte relativa alle FAQ. Inoltre, sono stati inseriti nuovi modelli di istanza di adeguamento dei prezzi per gli appalti pubblici dei settori speciali e di quelli della difesa e della sicurezza.

Infine, si segnala che l’aggiornamento tiene conto anche delle ulteriori questioni interpretative emerse in sede di prima applicazione delle suddette disposizioni

Fonte: ANCE

220801_Vademecum_DL_Aiuti